NOTIZIARIO H 13.00 DEL 04 SETTEMBRE 2017

lunedì 04 Settembre 2017

Attualità

 

Anche in occasione dell’81^ edizione della Fiera del Levante, in programma a Bari dal 9 al 17 settembre, l’amministrazione comunale e l’Amtab hanno predisposto un piano di mobilità che permetterà di raggiungere la campionaria con i mezzi pubblici. L’obiettivo finale è quello di attuare un piano delle aree di sosta, mirato e integrato alla mobilità complessiva della manifestazione fieristica, che offra la possibilità ai visitatori di usufruire sia di aree a pagamento con tariffe differenziate sia di aree di sosta a pagamento collegate da bus con navetta gratuita. Un’iniziativa nata per incentivare l’uso del mezzo pubblico e limitare i flussi di traffico nelle arterie stradali più prossime al quartiere fieristico. In accordo con la Fiera del Levante, inoltre, sono stati confermati la gratuità dell’ingresso ai padiglioni per coloro che arriveranno in bicicletta e uno sconto di 1,50 euro per chi esibirà all’ingresso il biglietto del Park&ride.

 

Nell’ambito della strategia dell’amministrazione di riqualificazione dello spazio pubblico urbano è stato affidato in questi giorni l’incarico per la progettazione di nuovi playground in tutti i quartieri della città per promuovere l’attività sportiva a corpo libero in spazi pubblici all’aperto. Sulla scia di quanto realizzato già nella pineta di San Francesco, un’area ginnica pubblica per esercizi a corpo libero, l’amministrazione intende progettare l’allestimento di aree attrezzate per lo sport da insediare all’interno di parchi, giardini, piazze, spazi condivisi tra condomìni o aree incolte da riqualificare, in modo poi da candidare tutti gli interventi in un unico progetto al nuovo bando promosso dall’Istituto nazionale del Credito Sportivo o ad altre occasioni di finanziamento. L’intervento complessivo avrà un importo di 2 milioni di euro.

 

 

Eventi

 

Presentata alla Mostra del Cinema di Venezia la IX edizione del Bif&st. Grandi novità per il festival in programma a Bari dal 21 al 28 aprile prossimi. Approfondiamo nel servizio di Francesco Grande:

 

Fiera del Levante è anche cultura e arte. L’edizione numero 81, infatti affianca l’economia alla cultura e lo fa attraverso un ricco calendario di eventi. Novità assoluta di quest’anno è rappresentata dal Polo delle Arti e della Cultura della Regione Puglia. Un padiglione dedicato a musica, teatro, danza, arte e creatività a 360 gradi che permette ai visitatori della Campionaria, di conoscere e avvicinarsi alle professioni della Cultura. Realizzato dalla Regione Puglia e dal Teatro Pubblico Pugliese il Polo, ospitato nel padiglione 115, è punto nevralgico del quartiere fieristico. Previste lezioni, masterclass, laboratori, mostre, stage, con prestigiosi rappresentanti della scena pugliese e nazionale che accompagnano partecipanti e visitatori in un viaggio nel mondo dell’Arte e della Cultura. Cultura è anche cinema attraverso la rassegna “Il Mondo Nuovo”, curata da Apulia Film Commission, nell’Arena ex Palazzo del Mezzogiorno/Apulia Film House. In programma, dal 10 al 15 settembre: “Io sono lì” di Andrea  Segre; “L’assedio” di Bernardo Bertolucci; “Nuovomondo” di Emanuele Crialese; “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu; “Ameluk” di Mimmo Mancini e “La bella gente” di Ivano De Matteo. Sabato 9 e sabato 16 due i “Talk Show” che vedranno le attrici Margherita Buy e Laura Morante raccontare i momenti più importanti della loro carriera, attraverso aneddoti, ricordi e testimonianze di set e di vita.

 

 

Calcio

 

Il Bari sconfitto ad Empoli per mano dell’ex Ciccio Caputo. Troppi gli errori in difesa per la squadra di Grosso. Al Castellani finisce 3-2 per i ragazzi di Vivarini. Il servizio è di Miriam De Marco:

 


Meteo


In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo poco nuvoloso con temperature comprese tra 19 e 25 gradi. Venti moderati da Nord-Ovest, mare mosso. Cielo sereno previsto per la giornata di domani.

Redazione Controradio