NOTIZIARIO H 13.00 DEL 08 AGOSTO 2017

martedì 08 Agosto 2017

Attualità

 

Waterfront di Bari Vecchia: aggiudicata la realizzazione del progetto di Gianluigi Sylos Labini. Si procede subito con l’avvio dei lavoro. I dettagli nel servizio di Micaela Cavestro:

 

 

 

Ieri mattina l’assessore al Welfare Francesca Bottalico ha inaugurato presso il lido Torre Quetta il punto di accoglienza, ascolto e assistenza rivolto alle persone diversamente abili. L’iniziativa promossa dall’associazione “Nikolaos prof. Nicola Damiani onlus” si impegna ad offrire assistenza alle persone con disabilità fisiche, accompagnandole all'ingresso in acqua e nella sosta al lido. Il progetto ha raccolto grande disponibilità volontaria da parte dei migranti di alcune strutture di accoglienza del Comune di Bari, che con grande partecipazione saranno al fianco dei volontari impegnati in questa esperienza. Il servizio sarà disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11.30 usufruendo di una struttura in legno rimovibile, un gazebo allestito sulla spiaggia e una passerella temporanea che favorisce l’accesso al mare dei bagnanti. Un’iniziativa quindi che si aggiunge a quella già promossa presso il lido Pane e Pomodoro dall’associazione “Scuola cani salvataggio”.

 

 

 

Il sindaco di Bari Antonio Decaro ha siglato un protocollo d’intesa con il Segretario regionale del Mibact, dott.ssa Eugenia Vantaggiato, che prevede un’integrazione all’accordo di valorizzazione per il  Teatro Margherita e il Mercato del Pesce, sottoscritto da Comune di Bari, Regione Puglia e Ministero dei beni culturali nel febbraio 2015. Nel protocollo è stata inserita la possibilità di concessione a terzi, per fini pubblicitari, degli spazi destinati alle coperture per l’esecuzione dei lavori attualmente in corso. Le risorse rivenienti dalla concessione degli spazi sulle facciate dei due immobili saranno destinate alle attività di valorizzazione culturale del progetto del Polo delle arti contemporanee, secondo modalità e caratteristiche definite tramite un accordo tra Comune di Bari e segretariato regionale pugliese del Ministero. A margine della firma, il sindaco e il segretario hanno dichiarato congiuntamente: “ intendiamo qualificare e ottimizzare il periodo dei lavori sui due edifici storici della città con una copertura che salvaguardi l’aspetto decorativo dei prospetti e che ci permetta di recuperare fondi da reinvestire nei progetti di valorizzazione del futuro Polo e delle attività culturali che saranno ospitate all’interno”.

 


 

Eventi

 

Per chi non ha la possibilità di partire o di raggiungere spiagge lontano da Bari, l’assessorato al Welfare ha promosso Giocalapiazza, nell’ambito di Bari Social Summer 2017. Una serie di appuntamenti in giro per la città tra giochi e attività di animazione dedicati ai più piccoli, ma non solo. Giocalapiazza toccherà tutti i quartieri di Bari: oggi tappa in Piazza Garibaldi mentre nei prossimi giorni (11 e 12 Agosto) è il turno di Santo Spirito-Piazza dei Mille. A seguire Carbonara-Piazza S.Maria di Fonte (21 e 22), Piazza del Porto a Torre a Mare (23 e 24) e nel Parco Don Tonino Bello (25 e 26). Gli appuntamenti avranno inizio tutti alle ore 17 fino alle 20. I prossimi eventi saranno annunciati verso la fine del mese.

 


 

Calcio

 

Dopo le difficoltà degli scorsi mesi, la questione Stadio-Bari torna a fare capolino tra i problemi della città. Infatti, a detta di alcuni esponenti del centrodestra, la concessione annuale dello Stadio San Nicola non è gestibile e potrebbe causare diatribe in un futuro prossimo. Ecco così che, tra le varie ipotesi, spunta la riqualificazione dello Stadio Della Vittoria in stile Stadio Filadelfia a Torino, dove è stata istituita una fondazione tra tutte le parti in causa, tra cui anche alcuni gruppi di tifosi, per ridare nuova linfa allo storico stadio dei granata. La riqualificazione dello Stadio Della Vittoria ha un sapore romantico ovviamente, ma sembra strano che non si trovi una soluzione per rimodernare un impianto, quello del San Nicola, che ha ospitato gare mondiali e addirittura una finale di Champions. Per le prossime settimane o mesi si spera che arrivino notizie per capire quale sarà il futuro del Bari e del suo stadio.


 

Meteo


In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo sereno con temperature comprese tra i 24 e i 36 gradi. Venti deboli da Est, mare calmo. Per la giornata di domani previsto un aumento delle temperature.

 

Redazione Controradio