NOTIZIARIO DEL 05 LUGLIO 2017

mercoledì 05 Luglio 2017

Innovazione

“Così favoriamo la formazione di nuove start up e le accompagniamo sui mercati”. Questa è stata l’affermazione dell’assessora allo Sviluppo economico Loredana Capone che ha presentato in giunta regionale il provvedimento per l’accordo di finanziamento tra Regione e Tecnonidi, l’innovativo bando regionale per chi intende avviare o sviluppare investimenti a contenuto tecnologico. Trenta milioni di euro, la dotazione che sarà gestita da Puglia Sviluppo, e nessuna data di scadenza. “Tecnonidi - spiega ancora Capone - unisce alla creazione di nuove iniziative di impresa (Nidi appunto) l’elemento dell’innovazione per dare concretezza ad una precisa strategia. Il nostro obiettivo è favorire da un lato l’autoimpiego che è una forma di contrasto forte alla disoccupazione, dall’altro i progetti ad alto contenuto innovativo per incentivarli nella fase iniziale e accompagnarli sul mercato fino all’industrializzazione”. Il progetto è aperto alle imprese sia pugliesi che delle altre Regioni, purché intendano investire in Puglia. Oltre a Tecnonidi, nella stessa seduta di giunta è stato approvato il rifinanziamento del fondo Microcredito costituito nel 2012 per concedere microprestiti ad imprese con difficoltà di accesso al credito. Anche in questo caso Puglia Sviluppo è il soggetto gestore del Fondo che ha una dotazione di 30 milioni di euro.

 

Attualità

E’ stata inaugurata nella mattinata di ieri, alla presenza del sindaco di Bari, Antonio Decaro, la nuova stazione “Cecilia” sulla linea Bari-San Paolo. La nuova fermata del percorso della metropolitana sancisce l’accordo del 2006 tra Comune, Regione e Ferrotramviaria. “Con questa nuova fermata offriamo un servizio importante ai residenti del quartiere Cecilia, a cavallo tra il San Paolo e il Comune di Modugno. Nelle ultime settimane la Regione Puglia ha perfezionato l’iter delle autorizzazioni e ha finanziato la messa in esercizio della linea, cosicché sono partite le corse dal quartiere Cecilia per il centro cittadino e viceversa. Un'opportunità per tanti cittadini dell’area metropolitana. Un collegamento molto simile si sta realizzando con le FAL per la linea Bari - Bitritto.” Ha commentato il primo cittadino barese.

 

 

La nuova vita del bike sharing a Bari. Dopo le angherie dei vandali, il nuovo bando otterrà a giorni l’assegnazione provvisoria che porterà migliorie alle vecchie postazioni-  I dettagli nel servizio di Valeria Carrabs

 

Si è svolto nella mattinata di ieri l’incontro tra l’assessora Palone e gli operatori dei mercati settimanali per discutere del programma estivo di aperture serali. Ascoltiamo i dettagli nel servizio di Maurizio Citino

 

Eventi

Letture dal e del mondo; dalle periferie al mondo con il Festival letterario “Chi legge arriva primo”, in scena nelle periferie del barese da luglio, e per tutta l’estate, fino a dicembre. Stilo Editrice, con il contributo attivo di SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) e in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ha dato seguito al progetto “Sillumina”, vincitore del bando Periferie urbane. Protagonisti della kermesse i quartieri periferici di Japigia, Marconi - San Girolamo - Fesca e San Paolo insieme ad arte e cultura. Una lunga serie di eventi che avranno come tema principale il confronto con le altre culture e l’incontro con l’Altro, espressi attraverso musica, danza, teatro e scrittura. Autori ed interpreti under 35 animeranno le diverse serate e saranno promotori attivi di nuovi e inusuali spazi culturali con la collaborazione degli enti e delle associazioni già presenti nei quartieri come le comunità straniere, la Fondazione Giovanni Paolo II, il Comitato Genitori della scuola Marconi, l’associazione dei Residenti di San Cataldo, il CUS – Centro universitario sportivo, la Cooperativa Tracceverdi e la Biblioteca Nazionale ‘Sagarriga Visconti-Volpi’. Ad aprire il Festival, martedì 11 luglio, l’attore e conduttore Antonio Stornaiolo e i Radicanto, storica band del barese a cui è affidata l’animazione musicale della serata. L’ingresso è gratuito per tutti gli spettacoli.

 

Calcio

Busellato, Tello e Capradossi: tre contratti da scrivere. L’incredibile rivincita della burocrazia sul mondo pallonaro. Intese largamente raggiunte ma c’è sempre qualche piccola postilla che all’ultimo momento fa ritardare il nero su bianco. Per Massimiliano Busellato, 24 anni, centrocampista in arrivo dalla Salernitana è tutto fatto come per Elio Capradossi felicissimo di  ritornare a Bari. C’è il si della Juve anche per la mezz’ala Andrès Tello, 20 anni, che tra oggi e domani torna in Italia dalla Colombia. L’ha fortissimamente voluto Fabio Grosso che oltre a Macek vorrebbe anche il difensore centrale Romagna corteggiato da un paio di club di A. Praticamente raggiunto l’accordo con l’attaccante Floro Flores, 34 anni, smanioso di tornare in maglia biancorossa. Ora c’è da chiudere la trattativa col Chievo che dovrà intervenire sul piano economico. Da un momento all’altro dovrebbe arrivare anche l’ufficialità del passaggio di Maniero al Novara. In uscita anche Marco Romizi che ha scelto Davide Lippi come suo nuovo procuratore, lo stesso di Stefano Sabelli.

 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo sereno con temperature comprese tra 19 e 30 gradi. Venti moderati da Nord-Ovest, mare poco mosso. Temperature in aumento per domani.

 

Redazione Controradio