NOTIZIARIO H 13.00 DEL 26 MAGGIO 2017

venerdì 26 Maggio 2017

Attualità

Annunciato da Trenitalia l’avvio di due collegamenti veloci Bari-Roma senza fermate aggiuntive. Esaudito il desiderio del sindaco Decaro che per tanto tempo è stato promotore di questa nuova tratta. Il servizio di Micaela Cavestro:

 

 

Sarà attivato fra qualche mese, ad ottobre, il primo Cpr - Centro di Permanenza per il Rimpatrio dei migranti. La nuova struttura di accoglienza nascerà a Palese nell’attuale Cie (Centri di Identificazione ed Espulsione), i quali lavori di ristrutturazione sono appena conclusi.   Il Cpr avrà a disposizione 126 posti di alloggio.  A breve, sarà emanato il bando per la gestione della struttura.  Il capoluogo pugliese è tra le 10 località scelte dal Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione, per le quali serve l'ok da parte delle Regioni. Complessivamente, in tutta Italia, le strutture avranno una capienza di 1600 posti.

 

Il Comune di Bari è stato premiato per il miglior progetto nel campo “Smart city, dati e IOT”. La proposta, intitolata M.U.S.I.C.A. - Monitoraggio Urbano attraverso Soluzioni Innovative per Città Agili - è stata scelta tra oltre 300 candidature da tutta Italia. A ritirare a Roma il premio, nell’ambito della Manifestazione Forum PA 2017, l’assessore all’Innovazione tecnologica Angelo Tomasicchio, intervenuto questa mattina ai nostri microfoni. Queste le sue parole:

Eventi

Nuove storie, nuovi scorci, nuove emozioni. Continua la scoperta della Puglia più autentica attraverso i suoi borghi. Domenica 28 maggio in programma “99 borghi”, visite guidate alla scoperta di storia e emozioni della Puglia. Certificate da Confguide Puglia, le visite vedranno come protagonisti i comuni dell'entroterra pugliese. I parchi, la murgia, le gravine. Tesori della terra che dischiudono la loro inaspettata bellezza.

 

Calcio

“Vogliamo riconciliare i tifosi col bel gioco, riportarli allo stadio. Ma non siamo in grado di promettere la serie A”. Lo ha detto ieri il direttore sportivo Sean Sogliano nel corso di una lunga conferenza stampa. “Se partiamo con l’idea che l’unico obiettivo sia la promozione  facciamo un autogol clamoroso. Dobbiamo partire a fari spenti anche a costo di perdere abbonamenti. Ma ogni partita il Bari dovrà giocarsela alla morte con la voglia di fare risultato. Gli ultimi due mesi siamo arrivati cotti a livello nervoso”. Aspettando una risposta da De Zerbi, entrato anche nel mirino del Sassuolo, Sogliano traccia un profilo del nuovo tecnico.  “Qualcuno in grado di dare alla squadra un'identità ben precisa con un gioco che possa entusiasmare”. Imminente la nomina di un nuovo responsabile del settore giovanile.  Destinato ad altro incarico Corrado Cotta. Dopo due stagioni lascia anche Corrado Urbano della Primavera.

 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo nuvoloso con temperature comprese tra  24 e 32 gradi. Venti da Nord-Est, mare mosso. Cielo sereno o poco nuvoloso previsto per la giornata di domani

Redazione Controradio