NOTIZIARIO H 13:00 DEL 21 APRILE 2017

venerdì 21 Aprile 2017

Attualità

 

Tanti tentativi andati in fumo: il Tar del Lazio respinge il ricorso che la Regione Puglia aveva presentato per l’annullamento dell’espianto degli ulivi nell'area di Melendugno, per la realizzazione di un gasdotto. Decisione presa in quanto è il Ministero dell’Ambiente il titolare di controllo al rispetto del territorio, e non la Regione; infatti sebbene la Regione Puglia sia indicata nel decreto come Ente vigilante, sta al Ministero far rispettare quanto previsto nel decreto Via. Perciò il gasdotto si farà e questo comporterà l’espianto di ben 211 piante di ulivo. La sentenza spiega inoltre che il Ministero, in vista della camera di consiglio al Tar, ha reso noto che la fase zero dei lavori, riguardante la sola realizzazione della strada di accesso all'area di cantiere, è pressoché conclusa e che si impegnerà a esportare meno piante possibili.

 

Novità in arrivo per la Sanità pugliese, 800 posti letto gestiti con i voucher. I pazienti potranno scegliere dove farsi curare. Ma arriva il “no” del Ministero dell’Economia. Il servizio di Giovanni Chiarappa

 

La Regione Puglia stanzia 600mila euro per rimborsare l’acquisto di parrucche. I pazienti oncologici potranno richiedere un contributo di 300 euro. I dettagli nel servizio di Gianluca Malena

 

Eventi

 

Prende il via oggi, con l’allestimento del villaggio in piazza Libertà, il Meeting Nazionale Moto Guzzi 2017. Il famoso evento per la prima volta si tiene nella città di Bari. La manifestazione andrà avanti fino a domenica 23 aprile e dalle ore 12 di oggi sarà possibile iscriversi. “Non si tratta di un semplice raduno - ha spiegato il presidente del Moto Guzzi World Club Mario Arosio - ma di un vero e proprio evento nazionale che vede, fino ad ora, già oltre 350 iscritti on line, appassionati provenienti da tutta Italia, che verranno a Bari per scoprire e divulgare le bellezze del territorio e per onorare il motto della manifestazione: in questa città nessuno è straniero”. “Un evento importante per la città che ci rende orgogliosi e  soddisfatti  per  il  circuito virtuoso che genera nell'indotto” ha dichiarato l’assessore alle Attività economiche, Carla Palone durante la conferenza stampa di presentazione. Soddisfatto anche l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, secondo il quale “Bari, in questo periodo, è una città estremamente accogliente che ancora una volta trae benefici dal turismo sportivo”.

 

Si terrà a Bari per il sesto anno consecutivo il Ca.Co.Fest, il festival che presenta straordinarie mostre, proiezioni, workshop e feste, dedicate al mondo dell’illustrazione, del fumetto, dell'animazione, ma anche dell’editoria indipendente. Il Festival, che si terrà da oggi fino a martedì 25 aprile, anche quest'anno prevede un prefestival di 3 giorni sparso nei locali più attivi della città, che aprirà la più classica rassegna di due giorni (24-25 Aprile) all'interno dell'Ex Caserma Liberata: concerti visionari come la rievocazione storica di Jam Hip Hop  e la classica Comic Battle che ha lanciato in passato la carriera di artisti di successo come Valentina Lorizzo, sono sono alcune delle attività che il festival prevede. Diversi gli artisti provenienti da tutto il mondo previsti per questa edizione. La selezione  dei corti d'animazione sarà a cura di Dicotomiko e del RAbbitFest di Perugia.

 

Calcio

 

Privo di ben cinque giocatori Colantuono ha dubbi in tutti e tre i reparti per la decisiva sfida col Verona. D’ora in poi è vietato sbagliare. Domani il Bari si gioca davvero tutto. Probabile il ritorno in difesa di Capradossi e Morleo con l’esclusione di Tonucci e Daprelà che a Carpi hanno toccato il fondo. A centrocampo fuori anche lo smarrito Macek per far posto ad un giocatore di peso come Fedele. Davanti obbligata la scelta di Maniero prima punta. Privo delle altre due punte, Floro Flores e Raicevic, Colantuono ha convocato urgentemente il diciannovenne bomber della Primavera Michele Portoghese che ha un bottino di tredici gol. Cercano spazio anche gli esterni Parigini e Furlan in lotta con Galano per le altre due maglie disponibili.   

 

Meteo

 

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo prevalentemente nuvoloso e temperature comprese tra 6 e 12 gradi, venti forti da Nord Ovest. Mare poco mosso. Tempo in miglioramento nel fine settimana.

 

Redazione Controradio