NOTIZIARIO H 13:00 DEL 13 APRILE 2017

giovedì 13 Aprile 2017

Attualità

 

In occasione del G7 Economia previsto a Bari dall’11 al 13 maggio, verrà emanato un provvedimento di chiusura delle scuole del murattiano e della città vecchia. Questo quanto deciso durante la riunione tenutasi ieri mattina dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. I dettagli nel servizio di Fabrizio Ravallese:

 

L’amministrazione comunale ha recentemente avviato un'interlocuzione serrata con il Ministero degli Interni per aumentare il numero delle postazioni abilitate al rilascio della carta d’identità elettronica, in modo da rendere possibile un maggior numero giornaliero di documenti elettronici. Il Comune ha inoltre richiesto di essere autorizzato ad assistere direttamente i cittadini nella procedura di registrazione e prenotazione sul sito indicato dal ministero, che ad oggi rappresenta un ostacolo per tanti utenti, attraverso gli operatori dell'URP. “Il nostro obiettivo dev’essere quello di semplificare la vita dei cittadini e il loro rapporto con la pubblica amministrazione, non di complicarlo ulteriormente con procedure che scoraggiano gli utenti dei servizi. Abbiamo dovuto adeguarci alle indicazioni del Ministero per l’introduzione del rilascio della carta d'identità elettronica, ma allo stesso tempo chiediamo con decisione che non siano creati disagi ai cittadini”. Queste alcune delle parole del sindaco di Bari Antonio Decaro.

 

È stata rimodulata ieri, in una breve seduta del Consiglio Regionale l’Ecotassa, l’imposta che dovrebbe spingere i Comuni a differenziare ed evitare che il ciclo dei rifiuti si riversi in modo massivo in discarica (attualmente il dato regionale è molto alto, intorno al 52% dei rifiuti urbani prodotti). Il Movimento 5 Stelle ha abbandonato l’aula in segno di protesta e fa discutere ora il merito del nuovo regolamento, poiché mentre la differenziata in Puglia è ferma al 36,2% la Regione si mostra tollerante nei confronti dei Comuni che non ce la fanno a rispettare i limiti di legge, facendo prevalere “un’economia lineare e non circolare” - come ci spiega Francesco Tarantini, presidente Legambiente Puglia. - “Mentre l’Europa approva il pacchetto sull’economia circolare e punta su riciclaggio, riutilizzo e riuso”. Ascoltiamolo:

 

Numeri da record per lo stand istituzionale della Regione Puglia al Vinitaly di Verona, il più grande Salone internazionale dedicato al mondo dell’enologia. Oltre 10mila le degustazioni di vino. Protagonisti assoluti il Primitivo, il Negroamaro ed il Nero di Troia. Il servizio di Paola Pagone:


 

Eventi

 

Si è tenuta ieri mattina, presso la Casa del Cinema di Roma, la conferenza stampa di presentazione del Bif&st 2017, in programma a Bari dal 22 al 29 aprile. Regista dell’ottava edizione del Bari International film Festival, ideato e diretto da Felice Laudadio, sarà Margarethe Von Trotta. Intervenuta nel corso della conferenza, l’assessore all’industria turistica e culturale della Regione Puglia Loredana Capone ha dichiarato come il Bif&st sia un’occasione importante per la nostra terra e come festival come questi siano uno strumento straordinario attraverso cui promuovere sviluppo sociale, culturale ed economico. Anche il Presidente delle Regione Michele Emiliano ha espresso grande soddisfazione per questa ottava edizione del Bif&st, “uno dei principali festival del cinema italiano, senza dubbio tra i primi quattro”.

 

Meteo

 

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo sereno, con temperature comprese tra 13 e 22 gradi. Venti deboli da Sud-Ovest, mare poco mosso. Situazione invariata nella giornata di domani